Museo dell'Arredo Contemporaneo

Nasce a Ravenna nel 1988 dove nasce il “Museo Dell’Arredo Contemporaneo” fondato da Raffaello Biagetti con l’idea di rappresentare i momenti cruciali dell’evoluzione del prodotto industriale italiano ed internazionale, evidenziandone le sfumature e i contrasti attraverso
le diverse esperienze che hanno generato e consolidato l’idea del Design nel contemporaneo. È un progetto estremamente innovativo per l’epoca e dal forte carattere didattico, in grado di guidare lo spettatore attraverso un viaggio immaginario nell’evoluzione della creatività applicata all’oggetto che viene prodotto a livello industriale in una sorta di equilibrio magico tra forma e funzione, tra tecnologia e nuove forme espressive. Fondamentale il contributo e la visione di grandi personaggi del settore quali Dino Gavina, Ettore Sottsass, Ignazio Gardella oltre ad altri autori e a tante aziende che grazie ai loro fondatori hanno contribuito alla realizzazione di un museo teatrale dove ogni palco è una scena, un capitolo di un libro in grado di restituire una visione omogenea, cronologica e puntuale sui principali protagonisti della storia.

Taggato con: history
Condividi:

Nuovo Articolo

×

Call for Price

I agree to my email being stored and used to receive the newsletter.